Rete Voltaire

Riprende la costruzione del gasdotto Iran-Iraq-Siria

+

La costruzione del nuovo gasdotto Iran-Iraq-Siria è stata rilanciata IL 19 novembre 2012.

Il gasdotto, con una lunghezza di 1500 km, fornirà gas da Asalouyeh a Damasco. Sarà successivamente esteso attraverso il Mediterraneo verso l’Europa. Il costo finale di questo investimento sarà di 10 miliardi di dollari.

Il progetto è stato siglato il 25 giugno 2011, ed era stato congelato a causa della guerra in Siria. E’ stato riavviato dopo la rielezione del presidente Barack Obama e la ripresa dei colloqui segreti USA-Iran.

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Autori: diplomatici, economisti, geografi, storici, giornalisti, militari, filosofi, sociologi... potete inviarci i vostri articoli.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.