Rete Voltaire

Neo-con e gay contro Chuck Hagel

+

Il Comitato di Emergenza per Israele, ha organizzato di nascosto una campagna contro la nomina di Chuck Hagel alla Segreteria della Difesa degli Stati Uniti.

Questa associazione di neo-conservatori che non è soddisfatta del declino del AIPAC e intende utilizzare nuovi metodi d’influenza. I suoi membri hanno svolto un ruolo cruciale nel sostegno del candidato repubblicano di Benjamin Netanyahu, Mitt Romney, nelle elezioni presidenziali.

Hanno creato Gli americani per una difesa forte, che divulga la pubblicità anti-Hagel in televisione. Hanno inoltre mobilitato le organizzazioni per i diritti gay, che sospettano il candidato di omofobia. Quindi Log Cabin, che raggruppa i gay partito repubblicano ha acquistato pagine pubblicitarie sul New York Times e il Washington Post, criticando le sue posizioni sui diritti degli omosessuali, su Israele e sull’Iran.

JPEG - 49.3 Kb
JPEG - 44.3 Kb

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Autori: diplomatici, economisti, geografi, storici, giornalisti, militari, filosofi, sociologi... potete inviarci i vostri articoli.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.

La «soluzione» per Gaza
La «soluzione» per Gaza
di Manlio Dinucci
Estensione della guerra del gas al Levante
«Sotto i nostri occhi»
Estensione della guerra del gas al Levante
di Thierry Meyssan
Nato, offensiva globale
«L’arte della guerra»
Nato, offensiva globale
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire
 
Ucraina, obiettivo centrato
«L’arte della guerra»
Ucraina, obiettivo centrato
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire
 
Una jihad globale contro i BRICS?
Una jihad globale contro i BRICS?
di Alfredo Jalife-Rahme, Rete Voltaire
 
Gaza, il gas nel mirino
«L’arte della guerra»
Gaza, il gas nel mirino
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire