Rete Voltaire

Il governo estone rende omaggio al nazismo

+

Il ministro della Difesa estone Urmas Reinsalu, presidente dell’Unione Pro Patria e Res Publica (IRL), ha inviato il 7 luglio 2013 un messaggio di sostegno ai membri della "Alleanza dei combattenti per la libertà dell’Estonia", riunitisi per il loro incontro annuale. L’"Alleanza dei combattenti per la libertà dell’Estonia" riunisce ex-SS che hanno combattuto per "preservare l’Estonia dal comunismo."

Nel 2012, Urmas Reinsalu aveva partecipato personalmente a questo raduno annuale sull’isola di Saaremaa. Si era congratulato con le ex-SS per "aver liberato la patria" (sic).

Da dieci anni l’Estonia e la Lettonia mostrano sostegno al nazismo. Questi due Stati sono membri della NATO e dell’Unione Europea, due organizzazioni formalmente istituiti sulle rovine del nazismo.

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Autori: diplomatici, economisti, geografi, storici, giornalisti, militari, filosofi, sociologi... potete inviarci i vostri articoli.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.

Quei parà sulle nostre teste
«L’arte della guerra»
Quei parà sulle nostre teste
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire
 
Goldman Sachs - Nato Corp.
“L’arte della guerra”
Goldman Sachs - Nato Corp.
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire
 
Il mondo dopo l'accordo Washington/Teheran
«Sotto i nostri occhi» - Cronaca di politica internazionale n°140
Il mondo dopo l’accordo Washington/Teheran
di Thierry Meyssan, Rete Voltaire
 
Siria, retorica e verità
Siria, retorica e verità
di Thierry Meyssan, Rete Voltaire
 
Clinton, Juppé, Erdoğan, Daesh e il PKK
Un folle ambizione si trasforma in guerra civile
Clinton, Juppé, Erdoğan, Daesh e il PKK
di Thierry Meyssan, Rete Voltaire