Rete Voltaire

Secondo David Horowitz, i democratici pensano alla creazione di un «governo USA in esilio»

+

Secondo lo scrittore David Horowitz, di cui è da poco uscito il libro Big Agenda: President Trump’s Plan to Save America (La Grande agenda: il piano del presidente Trump per salvare l’America), Barack Obama e Hillary Clinton starebbero preparando la nascita di un «governo degli Stati Uniti in esilio».

David Horowitz è stato una delle personalità più in vista della sinistra statunitense. In particolare, ha diretto la rivista Ramparts, che ha messo in luce il ruolo svolto dalla CIA. Dopo l’assassinio di uno dei suoi amici più prossimi per mano delle Black Panters, si è distaccato lentamente dalla sinistra. Segnatamente, ha pubblicato The Shadow Party: How George Soros, Hillary Clinton, and Sixties Radicals Seized Control of Democratic Party (Il partito nell’ombra: come George Soros, Hillary Clinton e i radicali degli anni Sessanta hanno assunto il controllo del Partito democratico). Oggi dirige Front Page Magazine e si è avvicinato al presidente Trump.

Traduzione
Rachele Marmetti
Il Cronista

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.