Rete Voltaire

Macron riesce a negoziare la liberazione di Hariri

+

Il presidente francese Emmanuel Macron, che durante la sua visita a Riad era stato messo alla porta, alla fine è riuscito a ottenere la liberazione del primo ministro libanese, Saad Hariri, detenuto con la sua famiglia in Arabia Saudita.

Dopo che Stati Uniti e Russia hanno richiamato all’ordine l’Arabia Saudita, la Francia ha ufficialmente invitato Hariri e la sua famiglia a Parigi. L’Arabia Saudita avrebbe accettato.

Per salvare la faccia al re Salman, la Francia ha cambiato di nuovo idea ed è immediatamente tornata a posizioni anti-iraniane.

Traduzione
Rachele Marmetti
Il Cronista

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.