Rete Voltaire

La NATO esige il rilascio della Flottiglia della Libertà

+

Riunitosi urgentemente il 1 giugno 2010 su richiesta della Turchia, il Consiglio Atlantico ha esaminato in dettaglio l’operazione israeliana contro la flottiglia della Libertà.

A seguito di tale riunione, il segretario generale dell’Alleanza, Anders Fogh Rasmussen, ha detto sobriamente: "Chiedo l’immediato rilascio dei civili e delle navi fermate da Israele".

La Turchia è un membro fondatore della NATO. Israele non è ufficialmente candidato all’adesione, ma frequenta regolarmente le esercitazioni militari dell’Alleanza.

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.