Rete Voltaire

Morte sospetta di un diplomatico del Kuwait

+

Alokaab Saleh Muhammed, terzo segretario dell’ambasciata del Kuwait a Mosca, è stato trovato morto accanto a un binario ferroviario. Pur avendo solo 30 anni, ha subito un attacco di cuore.

Tuttavia, gli investigatori sono incuriositi dal fatto che non portava documenti d’identità su di sé, cosa che ha rallentato l’identificazione del suo corpo.

Allo stesso modo, non hanno recuperato i 100 000 dollari che aveva con sé nella sua Porsche 911 Carrera S.

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.