Il ministro della difesa tunisino, Abdul Karim al-Zubeidi, e il Capo di Stato Maggiore del Qatar, generale Hamad bin Ali al-Attiyah, hanno firmato due accordi, il 20 novembre 2012, a Doha [1].

Uno dei due documenti è un protocollo esecutivo sul distaccamento militare tunisino da parte delle forze armate del Qatar. Il Qatar (circa 320000 soggetti all’emiro), non avendo la possibilità di avere un esercito all’altezza delle sue ambizioni, sta integrando unità delle altre forze armate arabe. Nessuna informazione è stata data circa la parte finanziaria dio questa disposizione.

Le Forze Armate del Qatar sono a loro volta coordinate dalla NATO, come s’è visto nella guerra in Libia.

[Foto: il generale Hamad bin Ali al-Attiyah e il segretario generale della NATO.]

Traduzione di Alessandro Lattanzio

[1] "Qatar, Tunisia sign two key military pacts", Qatar News Agency, e "Tunisia-Qatar hanno firmato un memorandum di cooperazione militare ", Agence Tunis Afrique Presse, 20 novembre 2012.