Le autorità francesi nelle loro comunicazioni fanno molta attenzione nel sottolineare che intervengono in Mali su richiesta del presidente ad interim e per sostenere l’esercito del Mali.

Cosى, il ministero della Difesa francese ha dichiarato: "Dopo aver preso Gao nella notte tra il 26-27 gennaio, la forza Serval, in coordinamento con le unità del Mali, ha preso questa notte (28 gennaio), il controllo dell’aeroporto e dell’accesso alla città di Timbuktu grazie a una manovra aeroterrestre".

Tuttavia, la stampa francese non si preoccupa di questo gergo e approva il carattere coloniale dell’operazione. Pertanto, Le Monde, il principale quotidiano filo-governativo, dice francamente: "L’esercito francese è a Timbuktu" (edizione del 29 gennaio 2013).

JPEG - 28 Kb
Titolo del 29 gennaio 2013: "{riacquistata Timbuktu}"

Traduzione di Alessandro Lattanzio