Robert Menendez (D-NJ) e Bob Corker (R-TN), leader democratico e repubblicano della Commissione Esteri del Senato, hanno presentato una nuova proposta di legge per sostenere la transizione in Siria (Syria Transition Support Act).

Questo testo, che integra gli sforzi di John Kerry, si concentra su sei punti:
- Fornitura di armi (tra cui missili terra-aria) e addestramento militare dell’opposizione armata.
- Creazione di un fondo annuale di 250 milioni di dollari fino al 2015, per sostenere la transizione politica.
- Sanzioni contro la vendita di armi e di petrolio alla Siria.
- Assistenza umanitaria.
- Coordinamento tra il governo e il Congresso per la conferenza di Ginevra 2.
- Modifica del Syria Accountability Act per consentire la revoca delle sanzioni, una volta che il governo di transizione siriano viene installato e le armi chimiche messe al sicuro.

Sullo stesso argomento:
- “Nuova opposizione del Congresso al piano di pace Kerry-Lavrov in Siria”, Rete Voltaire, 24 marzo 2013.

Documenti allegati


(PDF - 70.1 Kb)

Traduzione di Alessandro Lattanzio