Un colpo di Stato guidato dal principe Khaled bin Sultan (nella foto), è stato progettato in Arabia Saudita. Questo per avvertire il re Abdullah che aveva licenziato il viceministro della Difesa (20 aprile) e il Capo di Stato Maggiore della Difesa (10 maggio).

Un ordine di arresto del principe Khaled bin Sultan è stato firmato dal re al suo improvviso ritorno dal Marocco, il 16 giugno 2013.


- "Incertezza in Arabia Saudita ", Rete Voltaire, 24 aprile 2013.
- "Incertezza in Arabia Saudita (2)", Rete Voltaire, 10 maggio 2013.

Traduzione di Alessandro Lattanzio