In una segnalazione del 26 luglio 2013, avevamo riportato che secondo SouthWeb, Academi (ex Blackwater) sarebbe stata acquistata dalla Monsanto [1].

Ma SouthWeb ha smentito queste informazioni. Secondo essa, la Monsanto ha usato i servizi del più grande esercito mercenario del mondo, ma solo a fini d’intelligence e non per acquistarlo. Il sito non specifica l’origine dell’errore.

Academi non è pertanto oggetto di acquisizioni dal 2010.

Traduzione di Alessandro Lattanzio

[1] "Academi (ex Blackwater) acquisita dalla Monsanto", Rete Voltaire, 26 luglio 2013.