Rete Voltaire

Il Canada dichiara il fronte al-Nusra organizzazione terroristica

+

L’onorevole Steven Blaney, ministro della Pubblica Sicurezza e per le emergenze del Canada, ha annunciato l’8 novembre 2013 che il suo governo ha registrato i gruppi Jabhat al-Nusra li Ahl al-Sham ("Fronte al-Nusra") e al-Muwaqi’un Bil Dima sulla lista delle entità terroristiche, ai sensi del Codice Penale.

Questa decisione arriva mentre il capo storico di al-Qaida, Ayman al-Zawahiri, riorganizza il suo sistema in Siria. A settembre, i due eserciti che rappresentano l’Emirato islamico in Iraq e in Siria (EIIS) ed il Fronte di supporto al popolo del Levante, avevano rotto con la Coalizione nazionale siriana e denunciato tutti coloro che avevano intenzione di partecipare alla conferenza Ginevra 2. Il 7 novembre, Ayman al-Zawahiri ordinava lo scioglimento dell’EIIS e detto che oramai solo il Fronte al-Nusra lo rappresenta in Siria.

I Firmatari con il sangue rappresentano al-Qaida in Mali. A gennaio avevano sequestrato l’impianto d’In Amenas in Algeria.

L’11 dicembre 2012, gli Stati Uniti cessarono il sostegno militare al Fronte al-Nusra dichiarandolo organizzazione terroristica. In seguito, i vari membri della NATO hanno progressivamente seguito la posizione statunitense. De facto, la NATO non supporta più in Siria l’Esercito siriano libero, che non è stato mai altro che una facciata dell’esercito turco.

Il lettore puÚ vedere qui l’elenco aggiornato canadese.

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.