Rete Voltaire

La riforma del FMI è stata respinta

+

Acclamato come passo importante verso un sistema economico più giusto, la riforma del diritto di voto presso il Fondo Monetario Internazionale non è stato adottata a causa della mancanza di voti. Chiaramente, gli Stati Uniti, disponendo di una minoranza decisiva, ostacolano la riforma che avrebbero promosso.

Il progetto sarà riesaminata nel 2015.

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.