Rete Voltaire

Il doppio gioco miliardario Pierre Omidyar

+

In occasione del colpo di Stato in Ucraina, si apprende che diverse associazioni dell’opposizione pro-USA sono state co-finanziate dal dipartimento di Stato e dal miliardario franco-iraniano-statunitense Pierre Omidyar, fondatore di eBay.

Omidyar ha versato centinaia di migliaia di dollari a New Citizen, Chesno, AU Center e Stop Censorship.

Tuttavia il 19 dicembre 2013 Pierre Omidyar ha annunciato di aver dato 50 milioni di dollari a Glenn Greenwald, Jeremy Scahill e Laura Poitras per creare un nuovo media che svela la sorveglianza della popolazione da parte del governo degli Stati Uniti ed usa i documenti di Edward Snowden.

Su sito The Intercept, che anticipa il media in via di creazione, Glenn Greenwald insiste sul fatto che Omidyar non può controllare ciò che pubblica. Resta che l’improvvisa generosità del miliardario suggerisce l’idea che il dipartimento di Stato spera di poter controllare i giornalisti scomodi.

"Pierre Omidyar co-funded Ukraine revolution groups with US government, documents show", Mark Ames, Pando, 28 febbraio 2014.

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.