Rete Voltaire

La CIA più controllare l’uso dei MANPADS in Siria?

+

L’amministrazione Obama vuole consegnare missili superficie-aria portatili (MANPADS) ai mercenari che cercano di rovesciare il governo siriano. Tuttavia, s’è opposta finora per paura che finiscano in altri teatri operativi e siano utilizzati contro il suo alleato Israele.

La CIA studia due possibilità:
- lasciare che i missili siano sparati da mercenari referenziati identificabili dalle loro impronte digitali;
- rendere inutilizzabili i missili se lasciano un perimetro definito dal GPS.

Tuttavia, queste due opzioni sembrano difficili da adottare:
- l’Agenzia dovrebbe aprire un archivio delle impronte digitali dei mercenari, ma sarebbe ancora possibile copiarne le impronte digitali per attivarli;
- limitare l’uso alla sola Siria non proteggerebbe gli aerei israeliani quando bombardassero gli obiettivi nel Paese;
- soprattutto, non è chiaro come essere sicuri che tali sistemi non siano disattivati.

I mercenari in Siria garantiscono che tali armi gli sono essenziali per proteggersi dall’esercito siriano, che hanno giocato un ruolo chiave contro i sovietici in Afghanistan.

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.