Rete Voltaire

Il Libano potrebbe nuovamente dotarsi di un bilancio

+

Oggi il parlamento libanese ha iniziato la discussione sul bilancio, la prima dal 2005, ben dodici anni fa.

Il Libano non ha avuto un bilancio dalla vittoria della “Coalizione del 14 marzo”.

Da allora i governi che si sono succeduti hanno saccheggiato il Tesoro pubblico, senza mai doverne rendere conto.

Il Libano è oggi l’unico Stato al mondo senza bilancio.

Il parlamento potrebbe sospendere l’articolo 87 della Costituzione, che vieta di adottare un bilancio senza che sia chiuso il precedente (o i precedenti). Questo gli permetterebbe di votarne uno, rinunciando a sapere dove sono finiti i miliardi di dollari che mancano dalle casse dello Stato.

Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.

La Francia manipolata
“Sotto i nostri occhi” (9/25)
La Francia manipolata
di Thierry Meyssan
 Summit Nato, si rafforza il partito della guerra
Summit Nato, si rafforza il partito della guerra
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire
 
Il Summit lancia la Nato nello spazio, costi alle stelle
Il Summit lancia la Nato nello spazio, costi alle stelle
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire
 
L'agonia della politica estera francese
“Sotto i nostri occhi” (8/25)
L’agonia della politica estera francese
di Thierry Meyssan, Rete Voltaire
 
L'Italia in prima linea nella «guerra dei droni»
Atterra a Sigonella il primo drone Nato
L’Italia in prima linea nella «guerra dei droni»
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire
 
Papa Francesco condanna la deterrenza nucleare
Papa Francesco condanna la deterrenza nucleare
di Papa Francesco, Rete Voltaire