Il Guatemala ha preteso la sostituzione degli ambasciatori di Svezia (Anders Kompass) e del Venezuela (Elena Alicia Salcedo Poleo).

I due diplomatici hanno sostenuto molto attivamente la Commissione Internazionale Contro l’Impunità in Guatemala (Comisión Internacional contra la Impunidad en Guatemala, CICIG). Quest’organismo, creato dalle Nazioni Unite e approvato dall’assemblea guatemalteca, è incaricato di aiutare la giustizia e la polizia del Paese.

Il presidente Jimmy Morales aveva tentato di espellerne il presidente, dopo che la Commissione aveva avviato un’inchiesta sul finanziamento della sua campagna elettorale.

Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo