L’Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti hanno attaccato le forze huthi nella regione yemenita di Hodeïda. Secondo Le Figaro, la Coalizione ha l’appoggio delle forze speciali francesi.

Il quotidiano precisa che la Francia avrà anche l’incarico di sminare i porti al termine dei combattimenti; un aiuto che gli Stati Uniti si sono rifiutati di dare.

L’Arabia Saudita sta cercando di riunificare lo Yemen, gli Emirati puntano invece a una nuova divisione. Non è noto quale sia il futuro che la Francia immagina per questo Paese.

La Francia ha segretamente dispiegato forze speciali in Siria, Iraq e Yemen. Nelle ultime settimane, in Siria, sono stati fatti prigionieri circa sessanta soldati francesi.

« Yémen : la France prête à déminer le port d’al-Hodeïda », par Georges Malbrunot, Le Figaro, 16 juin 2018.

Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo