Rete Voltaire

L’emiro Tamim regala un palazzo volante al sultano Erdoğan

+
JPEG - 15.2 Kb

L’emiro del Qatar, Tamim ben Hamad Al Thani, ha regalato al presidente turco, Recep Tayyip Erdoğan, l’aereo privato più vasto e più lussuoso del mondo.

Il valore del regalo, un Boeing 747-8i super equipaggiato, sarebbe di circa mezzo miliardo di dollari. Non si sa se il dono sia stato fatto alla presidenza turca oppure al sultano Erdoğan, a titolo personale, né cosa ricompensi.

JPEG - 15 Kb

L’aereo, costruito per ospitare 18 membri dell’equipaggio e 76 passeggeri, va ad aggiungersi agli altri mezzi di trasporto presidenziali, vale a dire un’impressionante flotta di vetture di lusso.

Mentre il Palazzo Bianco, che ha una superficie quattro volte quella di Versailles, è stato pagato dal contribuente turco, il costo del nuovo aereo presidenziale è interamente a carico dell’emiro del Qatar, comprese le decorazioni con gli stemmi turchi, ancora in corso.

Erdoğan è diventato, assieme all’emiro Tamim, il protettore dei Fratelli Mussulmani nel mondo.

Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.

La Francia nell'ingranaggio
“Sotto i nostri occhi” (10/25)
La Francia nell’ingranaggio
di Thierry Meyssan
La Francia manipolata
“Sotto i nostri occhi” (9/25)
La Francia manipolata
di Thierry Meyssan
L'uso militare nascosto della tecnologia 5G
L’uso militare nascosto della tecnologia 5G
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire
 
 Summit Nato, si rafforza il partito della guerra
Summit Nato, si rafforza il partito della guerra
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire
 
Il Summit lancia la Nato nello spazio, costi alle stelle
Il Summit lancia la Nato nello spazio, costi alle stelle
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire
 
Multilateralismo o Diritto Internazionale?
Multilateralismo o Diritto Internazionale?
di Thierry Meyssan, Rete Voltaire
 
L'agonia della politica estera francese
“Sotto i nostri occhi” (8/25)
L’agonia della politica estera francese
di Thierry Meyssan, Rete Voltaire
 
L'Italia in prima linea nella «guerra dei droni»
Atterra a Sigonella il primo drone Nato
L’Italia in prima linea nella «guerra dei droni»
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire