Rete Voltaire

L’influenza nei media a favore della globalizzazione di Pierre Omidyar

+

Cinque anni fa lanciammo l’allarme per il doppio gioco del miliardario iraniano-franco-statunitense Pierre Omidyar, finalizzato a corroborare l’ideologia della globalizzazione politico-economica [1].

Oggi Mint Press rivela l’estensione delle ONG finanziate dal fondatore di eBay: dalla rivista che sostiene Edward Snowden (The Intercept) alla nuova rivista dei neo-conservatori (The Bulwark), passando per la lotta contro le fake news dell’Internaional Fact-Checking Network e contro la Russia della News Integrity Initiative.
- Committee to Protect Journalists
- Democracy Fund (Alliance for Securing Democracy, Center for Public Integrity, Defending Digital Democracy)
- First Look Media
- Hopelab
- Humanity United
- International Fact-Checking Network (IFCN)
- Luminate
- News Integrity Initiative
- Omidyar Network (Hromadske, Magambe Network, Rappler)
- The Intercept
- The Bulwark
- Ulupono Initiative

How One of America’s Premier Data Monarchs is Funding a Global Information War and Shaping the Media Landscape”, Alexander Rubinstein & Max Blumenthal, Mint Press, February 18th, 2019

Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo

[1] «Il doppio gioco del miliardario Pierre Omidyar», Rete Voltaire 8 marzo 2014, traduzione di Alessandro Lattanzio; «La CIA investit dans le journalisme», Réseau Voltaire, 22 septembre 2015.

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.