Il 30 settembre 2020 il segretario USA alla Difesa, Mark Esper, ha firmato un importante accordo militare con l’omologo tunisino, Ibrahim Bartagi.

La Tabella di marcia per la Cooperazione in materia di Difesa (Roadmap for defense cooperation) prevede di fare della Tunisia la base arretrata del Pentagono in Libia per i prossimi dieci anni. L’accordo riconosce anche diritti all’AfriCom (Comando degli Stati Uniti per l’Africa, Stoccarda) per il coordinamento di operazioni in materia di terrorismo sul suolo africano.

Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo