Il 21 ottobre, a fine mattinata, il presidente armeno Armen Sarkissian ha lasciato Erevan per Bruxelles, dove sarà ricevuto dal segretario generale della NATO, dall’alto rappresentante della UE per gli affari esteri e la politica di sicurezza, nonché dal presidente della UE.

Quest’incontri avverranno in concomitanza con la riunione del 22 e 23 ottobre dei ministri della Difesa della NATO, nella sede dell’Alleanza.

Armen Sarkissian ha doppia nazionalità, armena e britannica.

Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo