Questa settimana, in Francia, l’organizzazione nazionalista turca dei Lupi Grigi ha tentato di organizzare pogrom anti-armeni negli agglomerati di Digione, Lione e Vienne.

I manifestanti scandivano «Allah Akbar!» e «Morte agli armeni!». Sono stati dispersi dalle forze dell’ordine.

I Lupi Grigi sono la branca paramilitare del Partito del Movimento Nazionalista turco (MHP). Si definiscono neofascisti, anticomunisti, anti-greci, anti-kurdi, anti-armeni, omofobi, antisemiti e anticristiani. Sono storicamente legati alla NATO.

Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo