Il segretario all’Educazione, Miguel Cardona (foto) ha istituito borse per ricompensare l’insegnamento nelle scuole del 1619 Project.

Il 1619 Project, volgarizzato dagli omonimi supplementi del New York Times, afferma che gli Stati Uniti furono fondati nel 1619, con il progetto d’instaurarvi la schiavitù.

Fino a ora si riteneva che il Paese fosse stato fondato o nel 1620 dai Padri Pellegrini — evento celebrato con la festa del Thanksgiving Day — o nel 1776, con la proclamazione dell’Indipendenza— celebrata con l’Independence Day. Il 1619 Project fa invece risalire la fondazione all’arrivo degli schiavi neri. Ma questi ultimi furono “importati” da “mercanti” portoghesi e non dai britannici; per di più negli Stati Uniti c’erano già schiavi bianchi inglesi.

La dottrina dell’odierno Partito Democratico e dell’Amministrazione Biden-Harris si fonda su questa falsificazione storica. Il suo insegnamento nelle scuole (materne, primarie e secondarie) ne preannuncia l’ingresso nelle università.

Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo