Rete Voltaire

Sylvie Goulard ammette la presenza di forze francesi in Siria

+

Intervistata da Europe 1, la ministra delle Forze armate francesi, Sylvie Goulard, ha ammesso la presenza di militari francesi in Siria.

È un segreto di pulcinella: commando francesi operano illegalmente in Siria dal 2011, a eccezione di un breve periodo da marzo a luglio 2012.

Le forze speciali francesi inquadrano direttamente diversi gruppi jihadisti. In particolare, hanno organizzato l’Emirato islamico di Baba Amr (nel 2012) e l’attacco alla più antica comunità cristiana del mondo a Maaloula.

« Syrie : Sylvie Goulard confirme la présence de forces spéciales françaises », Europe 1, 26 maggio 2017.

Traduzione
Rachele Marmetti
Il Cronista

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.