Rete Voltaire

La Slovacchia implicata in un sequestro a Berlino nel 2017

+

Secondo la Frankfürter Allgemeine Zeitung, un dirigente dell’amministrazione vietnamita sarebbe stato sequestrato in Germania, dove era in fuga, e rimpatriato dai servizi segreti slovacchi.

Secondo il quotidiano tedesco, Trinh Xuan Thanh sarebbe stato prelevato con la forza a Berlino, nell’estate 2017, e consegnato, con l’aiuto del ministro dell’Interno slovacco, Robert Kaliňák (foto), a una delegazione vietnamita di passaggio in Europa.

Kaliňák si è in seguito dimesso nell’ambito dell’assassinio del giornalista Ján Kuciak e delle inchieste su sottrazione di fondi strutturali europei da parte della mafia calabrese (caduta del governo di Robert Fico in marzo 2018).

Früherer slowakischer Innenminister soll Trinh-Entführern geholfen haben”, Morten Freidel & Justus Bender, Frankfürter Allgemeine Zeitung, 2. August 2018.

Traduzione
Rachele Marmetti
Il Cronista

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.