Rete Voltaire

L’applicazione delle sanzioni USA contro l’Iran

+

il presidente Trump ha stabilito un termine di 90 o 180 giorni, secondo i settori, entro cui gli Stati e le imprese private dovranno cessare ogni attività con l’Iran.
-  Le sanzioni per la metallurgia, la moneta, il debito e i prodotti automobilistici saranno applicabili dal 7 agosto.
-  Le sanzioni per i settori bancario e petrolifero saranno applicabili dal 5 novembre.

Dall’Unione Europea si sono alzate alcune voci che sollecitano esenzioni, perlomeno per i contratti già firmati (Airbus, Lufthansa, Peugeot, Siemens, Total, ecc.).

Altri Paesi membri chiedono all’Unione di attivare il sistema di blocco, studiato nel 1990 per opporsi alle sanzioni unilaterali degli Stati Uniti contro Cuba. In tal caso, le società europee che obbedissero a Washington sarebbero sanzionate da Bruxelles, mentre nessun tribunale commerciale non europeo sarebbe riconosciuto competente in queste materie dall’Unione Europea. Tuttavia, nessuno sa se questo meccanismo sarebbe ancora oggi efficace, né quale sarebbe la risposta degli Stati Uniti.

Del resto, la metà degli scambi commerciali dell’Iran avviene oggi con l’India e la Cina. Non si sa quale sarà la reazione indiana, ma è molto improbabile che la Cina si pieghi alle esigenze degli Stati Uniti.

Inoltre, il dipartimento del Tesoro statunitense ha adottato sanzioni contro imprese e personalità degli Emirati Arabi Uniti che avevano favorito l’aggiramento del precedente embargo contro l’Iran. Il porto di Dubai deve la sua prosperità all’aggiramento di queste sanzioni.

Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.

La Francia nell'ingranaggio
“Sotto i nostri occhi” (10/25)
La Francia nell’ingranaggio
di Thierry Meyssan
La Francia manipolata
“Sotto i nostri occhi” (9/25)
La Francia manipolata
di Thierry Meyssan
L'uso militare nascosto della tecnologia 5G
L’uso militare nascosto della tecnologia 5G
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire
 
 Summit Nato, si rafforza il partito della guerra
Summit Nato, si rafforza il partito della guerra
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire
 
Il Summit lancia la Nato nello spazio, costi alle stelle
Il Summit lancia la Nato nello spazio, costi alle stelle
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire
 
Multilateralismo o Diritto Internazionale?
Multilateralismo o Diritto Internazionale?
di Thierry Meyssan, Rete Voltaire
 
L'agonia della politica estera francese
“Sotto i nostri occhi” (8/25)
L’agonia della politica estera francese
di Thierry Meyssan, Rete Voltaire
 
L'Italia in prima linea nella «guerra dei droni»
Atterra a Sigonella il primo drone Nato
L’Italia in prima linea nella «guerra dei droni»
di Manlio Dinucci, Rete Voltaire