Il Press Club del Messico ha assegnato a Thierry Meyssan il Premio Internazionale di Giornalismo 2017, categoria analisi geopolitica.

La cerimonia si è svolta alla presenza di numerose personalità latino-americane del mondo dei media e di rappresentanti del governo messicano.

Con il premio si è voluto onorare la qualità delle analisi di Meyssan, in particolare l’inchiesta sugli attentati dell’11 settembre e la copertura delle guerre che ne sono seguite in Libano, Libia e Siria.

Thierry Meyssan, presidente e fondatore di Réseau Voltaire, è attualmente editorialista del principale quotidiano siriano, Al-Watan.

JPEG - 75.9 Kb
Si è osservato un minuto di silenzio in memoria dei giornalisti messicani uccisi nell’esercizio della loro professione. Il Messico è, dopo la Siria, il Paese più pericoloso per la stampa.