Rete Voltaire

Il SOUTHCOM ha organizzato in Honduras il rovesciamento del presidente Zelaya

+

Nella nostra edizione del 29 giugno 2009, Thierry Meyssan aveva riferito che il SOUTHCOM aveva organizzato il rovesciamento del presidente Zelaya in Honduras [1]. L’edizione francese del suo articolo ha anche indicato, nella didascalia di una foto (purtroppo assente in alcune versioni straniere) la base USA di Soto Cano è diretta dal Col. Richard A. Juergens che avrebbe supervisionato, nel 2004, il rovesciamento del presidente haitiano Jean-Bertrand Aristide, secondo lo stesso scenario. Queste informazioni, largamente riprese dalla stampa internazionale, sono state smentite dal Dipartimento di Stato, che ha negato qualsiasi coinvolgimento degli Stati Uniti nel colpo di Stato militare. Tuttavia, il piano di volo dell’aereo utilizzato per l’espulsione del presidente Zelaya è stato reso pubblico il 14 agosto 2009, dal presidente nicaraguense Daniel Ortega. Esso mostra che l’aereo è decollato dalla base militare USA di Soto Cano (precedentemente nota come Palmerola Air Base).

[1] «Le SouthCom prend le pouvoir dans un État membre de l’ALBA», di Thierry Meyssan, Réseau Voltaire, 29 giugno 2009.

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.