Rete Voltaire

L’ospedale di Aleppo è stato distrutto sette mesi fa

+

Fotografia del 15 ottobre 2015
© Ministero alla Difesa russo

Il ministero alla Difesa russo ha pubblicato fotografie satellitari dell’ospedale Al Quds di Aleppo. La notizia del suo bombardamento a opera dell’aviazione della Repubblica araba siriana il 27 aprile 2016 è falsa: è distrutto da almeno sette mesi.

JPEG - 53.4 Kb
Fotografia del 29 aprile 2016
© Ministero alla Difesa russo

La notizia del preteso bombardamento dell’ospedale è stata data da Medici senza Frontiere, un’Associazione umanitaria creata da Bernard Kouchner per conto dei servizi segreti francesi al tempo della guerra del Biafra.

JPEG - 36 Kb

Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.