Rete Voltaire

Attentato contro il generale Nyamwasa

+

L’ex compagno di strada di Paul Kagame, prima del genocidio e della presa del potere, il generale Faustin Kayumba Nyamwasa è stato capo di stato maggiore del Ruanda, poi direttore della sua Intelligence, prima di scontrarsi con il Presidente e prendere la strada dell’esilio.

Ha respinto l’accusa di corruzione mossa contro di lui, ed a sua volta accusato il suo vecchio amico, Paul Kagame, di eliminare tutti coloro che non si piegano davanti a lui.

Aveva trovato rifugio in Sudafrica, dove un killer gli ha sparato a bruciapelo 19 giugno 2010. Il generale è stato ricoverato in condizioni critiche. Il governo di Kigali ha negato ogni coinvolgimento nell’attentato.

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Rete Voltaire

Voltaire, edizione internazionale

La Siria a Boston
La Siria a Boston
«Sotto i nostri occhi»
 

L’articolo è su licenza Creative Commons

Potete riprodurre liberamente gli articoli del Réseau Voltaire a condizione di citare la fonte, di non modificarli e di non usarli a scopi di lucro (licenza CC BY-NC-ND).

Sostenere Rete Voltaire

Visitate il sito dove troverete analisi approfondite che vi aiuteranno a comprendere la realtà. Per continuare questo lavoro, abbiamo bisogno della vostra participazione.
Aiutateci con un contributo.

Come partecipare alla Rete Voltaire?

Gli animatori del Réseau sono tutti volontari.
- Traduttori professionali: potete partecipare alla traduzione degli articoli.