Il 24 settembre 2017 il ministero russo della difesa ha diffuso le immagini satellitari di un campo di Forze speciali USA nel cuore del territorio di Daesh, nella regione siriana di Deir-ez-Zor.

L’agenzia di stampa turca Anadolu ha evocato l’esistenza di queste basi già il 17 giugno scorso.

Numerose fonti sono concordi nell’affermare che esiste un accordo di non aggressione tra Forze USA e Forze kurde da un lato e Daesh dall’altro.

Queste fotografie smentiscono la versione secondo cui gli Stati Uniti e i loro alleati kurdi combattono lo Stato islamico. Solamente gli Stati che hanno satelliti posizionati sopra la Siria possono verificarne l’autenticità. Queste informazioni sono perciò destinate a questi ultimi.

JPEG - 69.9 Kb
Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo