Cinque donne, rappresentanti del Congresso, membri del Partito Democratico, moltiplicano le critiche al presidente Democratico Joe Biden. Lo accusano di complicità nei crimini commessi da Israele contro i palestinesi. Queste rappresentanti, vicine al segretariato alla Difesa, sono note per l’impegno contro il “razzismo sistemico”.

Il Dipartimento di Stato USA ha emesso un avviso chiedendo agli statunitensi che desiderano recarsi in Israele di annullare, se possibile, il viaggio.

Il Dipartimento della Difesa USA ha spostato almeno un centinaio di uomini da Israele alla Germania.

Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo