A marzo 2021, ossia 15 mesi fa, la Nuclear Threat Initiative e la Conferenza per la Sicurezza di Monaco hanno organizzato un’esercitazione per simulare un’epidemia mondiale del vaiolo delle scimmie. Nel 2021 l’incontro annuale di Monaco non si tenne a causa dell’epidemia di Coronavirus. A febbraio ci furono incontri video.

Il vaiolo delle scimmie è comparso in Europa e in Nordamerica a maggio 2022.

La Nuclear Threat Initiative aveva organizzato esercitazioni simili nel 2019 e nel 2020, in collegamento con l’Organizzazione Mondiale della Sanità e la Banca Mondiale. Non sono state pubblicate notizie sulla sessione 2022 (foto).

Queste esercitazioni sono distinte da quelle organizzate con il Forum di Davos dal Johns Hopkins Center for Health Security e la Bill & Melinda Foundation.

Traduzione
Rachele Marmetti

titre documents joints


(PDF - 1.7 Mb)