L’aspetto più interessante della moneta virtuale Bitcoin è la riservatezza delle transazioni.

La società israeliana Whitestream afferma però di essere riuscita a scoprire l’identità delle persone implicate nelle transazioni in Bitcoin con Hamas (ossia con i Fratelli Mussulmani palestinesi).

Whitestream ha naturalmente trasmesso queste informazioni ai servizi di sicurezza israeliani che, a loro volta, le hanno trasmesse agli omologhi statunitensi.

Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo