Negli ultimi 19 anni – dal 20 settembre 2000 (A/55/432-S/2000/921) all’11 dicembre 2019 (A/ES-10/831-S/2019/937) – l’Autorità Palestinese ha depositato al Consiglio di Sicurezza 678 ricorsi contro azioni illegali dello Stato d’Israele.

Nonostante i reclami dell’Assemblea Generale, il Consiglio di Sicurezza non si è pronunciato su alcuna di queste denunce.

Israele è l’unico Stato al mondo a beneficiare di un simile trattamento di favore, i palestinesi sono l’unico popolo al mondo non protetto dal Consiglio di Sicurezza.

Traduzione
Rachele Marmetti
Giornale di bordo