La Federazione delle Industrie tedesche (BDI) e il Boston Consulting Group stimano in 860 miliardi di euro il costo dell’adattamento degli impianti industriali agli obiettivi climatici adottati dal governo Merkel e da conseguire entro il 2030.

La Federazione chiede perciò allo Stato 280 miliardi di euro di compensazione e inoltre invita il governo di coalizione che sta formandosi a defiscalizzare tutti gli investimenti “net zero”, ossia decarbonizzati

Traduzione
Rachele Marmetti

titre documents joints


(PDF - 5.8 Mb)